slide inverno

PERCORSO

Ricerca nel sito

Sci Alpinismo/Alpinismo

La val Formazza fin dai primordi dello sci in Italia é sinonimo di Sci Alpinismo, é una delle zone più innevate delle Alpi. Le più cospique vette emergono da vaste distese. Attenzione: ai meno esperti consigliamo di interpellare le guide alpine prima di effettuare una gita scialpinistica. Informatevi sulle condizioni nivo-metereologiche, consultando il bollettino valanghe  
E’ consigliabile l’ausilio di Attrezzatura ARVA, pala, sonda, cellulare.

Punti d’appoggio:
Rifugio Maria Luisa: www.rifugiomarialuisa.it
Rifugio Myriam: www.rifugiomiryam.org
Rifugio Margaroli: www.rifugiomargaroli.it
Rifugio Claudio e Bruno: www.rifugi-omg-formazza.it


Monte Basodino

Difficoltà:BSA
Località partenza: Riale
Quota di partenza: 1730m. Quota Vetta: 3273m.
Punti d’appoggio: Rifugio Maria Luisa 2156m.
Tempo percorrenza: 6h 30min.circa
Spendida gita in meraviglioso ambiente, grande sviluppo, un bel canale (Kastell), bel ghiacciaio e una cresta finale non banale.


Rotentalhorn o Punta di Val rossa

Difficoltà:BS
Località partenza: Riale
Quota di partenza: 1730m. Quota Vetta: 2968m.
Punti d’appoggio: Rifugio Maria Luisa 2156m.
Tempo percorrenza: 5h circa
Itinerario che si sviluppa lungo la Val Rossa la cima fa da spartiacque tra la Val Bedretto e la Val Formazza.


Blinnenhorn o Corno Cieco

Difficoltà:BSA
Località partenza: Riale
Quota di partenza: 1730m. Quota Vetta: 3373m.
Punti d’appoggio: Rifugio Claudio e Bruno xxxxm.
Tempo percorrenza: 7h circa
Classica ascensione alla più alta vetta della Val Formazza. Splendido panorama sull’Oberland Bernese.


Monte Hohsandhorn o Punta del Sabbione

Difficoltà:BS
Località partenza: Riale
Quota di partenza: 1730m. Quota Vetta: 3182m.
Punti d’appoggio: Rifugio Claudio e Bruno xxxxm
Tempo percorrenza: 7h circa
Cima meno frequentata ma di estrema soddisfazione con Itinerario che si sviluppa sul ramo occidentale del ghiacciaio del Sabbione.


Monte Ofenhorn o Punta d’Arbola

Difficoltà:BSA
Località partenza: Fr. Ponte
Quota di partenza: 1274m. Quota Vetta: 3235m.
Punti d’appoggio: Rifugio Myriam 2035m. Rifugio Margaroli 2194m.
Tempo percorrenza: 7h circa
Definita la Regina della Val Formazza. Risalendo la Valle del Vannino, si gode di un inaspettato scenario alpino fino al passo di Lebendun dove ci si immette sul ghiacciaio del Sabbione che porta alla vetta.


MONTE GIOVE

Difficoltà:BS
Località partenza: Ponte
Quota di partenza: 1274m. Quota Vetta: 3009m.
Punti d’appoggio: Rifugio Myriam 2035m. Rifugio Margaroli 2194m.
Tempo percorrenza: 7h circa
Bella e interessante salita in ambiente poco frequentato.Fantastico panorama sulla val d’Ossola.

Questo sito utilizza i cookie per mostrarti i contenuti più aggiornati e servizi in linea.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click sul pulsante "Coockies Policy".
Premendo su "Ho letto" acconsenti all'uso dei cookie.